Ci è stato affidato il design e l’art direction della collana Ritrovare l’Italia, dell’editore Il Mulino, che affronta in ogni volume un viaggio tematico attraverso luoghi insoliti o addirittura dimenticati. Il progetto si è basato su copertine con colori molto saturi, quasi primari, e di immagini asciutte, simboliche, che potessero catturare l’attenzione soprattutto per la loro immediatezza.

minimale quindi immediato

La sfida della progettazione della collana era raccontare in una sola immagine una serie di località, tenute insieme da un filo tematico che non doveva essere confuso con una guida turistica. Abbiamo pensato quindi che tutto dovesse essere ridotto, asciugato e riportato ai minimi termini per poter parlare della molteplicità, sembrava un controsenso ma non è stato così.

Provando varie ipotesi, i colori sono diventati saturi, piatti, quasi primari. Le immagini di conseguenza riportate a quasi un solo colore, il nero. Il risultato sono state una serie di copertine di forte impatto visivo, che spiccano all’interno di una libreria. Less is more… mai niente fu più vero.

In collaborazione con: Miguel Sal & C.
Account director: Vanessa Pasquali